☑️ Termini di servizio - Servals

7.2 Utilizzo di scripts PHP e MYSQL

Servals fornisce dei piani di hosting che permettono l'utilizzo di scripts PHP, MYSQL e di altri programmi eseguibili. Tali scripts utilizzano molte più risorse di sistema rispetto alle semplici pagine e le limitazioni sotto riportate si applicano quindi all'utilizzo di queste funzioni.

Il cliente ha la possibilità di creare ed eseguire i propri PHP e/o SQL in autonomia. Questo utilizzo deve essere ragionevole. Ad ogni modo, al fine di fornire un servizio di buona qualità, ci riserviamo il diritto di interrompere l'esecuzione di certi PHP, SQL e/o del sito se questi occupano eccessive risorse del server e mettono a rischio, indipendentemente dalle cinque limitazioni di cui sotto, il buon funzionamento del server di Servals.

Servals farà il possibile per avvisare, prima di sospenderli, i clienti che usano degli scrips che utilizzano una percentuale troppo alta delle risorse del sistema. Al contrario, se gli scripts causano dei problemi agli altri clienti, od occupano eccessive risorse, potranno essere fermati senza preavviso.

Il cliente è avvertito che l'utilizzo non conforme alle indicazioni di cui sopra può, per sua stessa natura, rendere incompatibile il funzionamento del sito su un server in condivisione ed esporre il sito interessato al rischio di una sospensione senza preavviso finalizzata a garantire una qualità del servizio accettabile all'insieme dei clienti del server. Il cliente sarà allora invitato ad optare per un contratto di hosting dedicato. Gli scripts non devono in alcun caso interagire con la configurazione del server o dell'hardware. L'esecuzione degli scripts di questo genere potrà comportare l'annullamento immediato dell'account del cliente. Di conseguenza, per valutare il carattere di ragionevolezza nell'utilizzo degli scripts in riferimento ad un servizio, saranno utilizzati i seguenti criteri:

− numero di richieste web per giorno (html, php, jpg, gif ed altre)

− utilizzo del processore della macchina (« CPU ») (‹ 60 secondi con CPU al 100%)

− utilizzo della RAM (‹ 80 Mo al secondo)

− accesso ad un server sql da 3 connessioni (richiesta/sessione) simultanee (Servals vi raccomanda di stabilire delle connessioni brevi e di chiuderle dopo l'utilizzo)

− per altre ragioni non definite dalle presenti, ma che, secondo il giudizio di Servals, rischierebbero di mettere in pericolo il sistema informatico di Servals. Il cliente sarà tenuto a comunicare ad Servals la ragione per la quale utilizza gli scripts.

Gli avvisi sono inviati automaticamente quando sia violato uno dei 5 criteri di cui sopra ed il cliente è quindi tenuto a confermare la corretta ricezione di tale avviso attraverso un'e-mail di ritorno, nonché la buona comprensione della richiesta formulata da Servals. Se il cliente non conferma quest'e-mail nel termine di 12 ore, Servals si riserverà il diritto di chiudere il sito senza preavviso.